Impianti di sollevamento

Gli impianti di sollevamento, carri ponte, gru a bandiera, ecc. richiedono degli interventi di manutenzione regolari nel tempo per garantire l’efficienza dei macchinari, ridurre notevolmente il rischio di fermi macchina inattesi, che possono alterare notevolmente la redditività degli impianti, e per lavorare in sicurezza.

Una buona manutenzione preventiva aumenta la durata della macchina, ne garantisce la continuità di esercizio e ne migliora l’efficienza produttiva.

Inoltre, ogni impianto ha specifiche peculiarità che non devono essere ignorate e che necessitano di programmi personalizzati di manutenzione e controllo, in modo da assicurare la continua efficienza delle strutture.

Per questo motivo, il nostro team offre un servizio di manutenzione programmata su carri ponte, gru a bandiera, ecc., come richiesto dalle normative vigenti. In particolare, ci occupiamo di eseguire la revisione e la manutenzione degli impianti, attraverso il controllo delle loro parti meccaniche ed elettriche. I nostri controlli permettono di assicurare il corretto funzionamento dell’impianto e la sua conformità rispetto agli standard previsti.

F.A.E. Srl è certificata ISO 9001, per la riparazione e manutenzione di apparecchiature elettriche, apparecchi di sollevamento, dispositivi di radiocomando, manutenzione di gruppi antincendio e per la progettazione e costruzione di quadri elettrici di potenza.

impianti di sollevamento
impianti di sollevamento impianti di sollevamento

Facciamo chiarezza

  • Controlli periodici

    La normativa vigente prevede che un impianto di sollevamento debba essere controllato periodicamente, per verificarne il grado di sicurezza e funzionalità.

    I controlli periodici programmati vengono effettuati con cadenza trimestrale, data che coincide con la maggior parte dei controlli previsti dal costruttore e dagli adempimenti normativi attualmente vigenti in Italia.

  • Manutenzione ordinaria

    A seguito dei controlli programmati possono emergere delle anomalie non strutturali, da risolvere affinchè l’impianto possa continuare in sicurezza la sua operatività.

    Questi interventi rientrano nella manutenzione ordinaria, che prevede la sostituzione di parti usurate.

  • Manutenzione straordinaria

    A seguito dei controlli programmati possono emergere delle anomalie funzionali o normative che non rientrano nelle tradizionali attività di manutenzione ordinaria.

    La manutenzione straordinaria si verifica quando la sostituzione o riparazione di pezzi comporta la redazione di una dichiarazione di corretta installazione o di straordinaria manutenzione (es. sostituzione di un’unità di sollevamento, di un carrello, apparecchiatura elettrica di comando, impianto elettrico a bordo macchina,ecc).

  • manutenzione straordinaria

    Sostituzione ed installazione linee a festone su grandi impianti

  • manutenzione straordinaria

    Sostituzione ed installazione linee a festone su grandi impianti

  • manutenzione straordinaria

    Manutenzione straordinaria
    Carrello paranco

  • manutenzione straordinaria

    Montaggi e spostamenti gru a ponte

  • manutenzione straordinaria

    Montaggi e spostamenti gru a ponte

  • manutenzione straordinaria

    Manutenzione, installazione e riparazione su attrezzature speciali per sollevamento

  • manutenzione straordinaria

    Manutenzione, installazione e riparazione su attrezzature speciali per sollevamento

Il nostro mondo non finisce qui!